Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, lettere e cartoline per far sentire meno soli gli anziani di Panicale

Gabriele Burini
  • a
  • a
  • a

Una lettera riduce le distanze e aiuta gli anziani a sentirsi meno soli. Nasce così l’iniziativa Cari amici… vi scriviamo, appello a tutta la comunità (scuole, associazioni e semplici cittadini) a far sentire la propria vicinanza agli ospiti delle due case protette di Panicale, attraverso l’invio di lettere, cartoline e disegni. Un modo per alleviare le giornate di chi, da mesi, vive in una bolla protetta che mette a riparo dal Covid ma impedisce i contatti sociali.

“Dall’inizio della pandemia da Covid – spiegano i promotori – gli anziani delle residenze protette hanno notevolmente ridotto i loro rapporti diretti con l’esterno, quindi con le proprie famiglie e con il loro territorio di appartenenza”. E’ in considerazione di questo che le due residenze protette della Asl 1 di Panicale (Brancaleoni e San Sebastiano) e la cooperativa Seriana 2000, in collaborazione con Cesvol Umbria - Sportello del Trasimeno, hanno pensato di invitare tutta la comunità a partecipare al progetto Cari amici... vi scriviamo. Con questa iniziativa, le due strutture mettono a disposizione la propria cassetta delle lettere che d’ora in poi attende di essere riempita di amichevole corrispondenza per i nonnini. Lettere, disegni o cartoline per raccontare aneddoti, episodi, immagini, paesaggi, o per trasmettere loro un semplice messaggio che diventerà potente e pieno di vita una volta giunto nelle mani dei destinatari.

“Un invito dal sapore vintage, ma sempre valido – commentano dalle due residenze – per ridurre la distanza fisica che siamo ancora costretti a rispettare per proteggerci reciprocamente”. Studenti, cittadini, volontari delle associazioni sono dunque invitati a partecipare affinché gli anziani ospiti possano sentirsi meno soli e più attivi nel proprio territorio. Le lettere potranno essere imbucate a mano nelle cassette della posta all'esterno delle residenze oppure spedite a: Rpo Brancaleoni, via Belvedere 2 opppure Rp San Sebastiano, largo Fratini 1 (06064 Panicale).