Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, rifiuti: i cittadini danno il buon esempio contro il degrado

Gabriele Grimaldi
  • a
  • a
  • a

Da una parte aumentano le segnalazioni di abbandoni di rifiuti. Dall’altra c’è chi, di fronte a situazioni di degrado sempre più numerose, decide di darsi da fare per offrire il proprio contributo. Nemmeno la riapertura dei centri di raccolta ha posto fine a una problematica che nelle ultime settimane è stata riscontrata in più zone di Foligno, tanto nella periferia che nel centro storico fino alle località di montagna.

 

 

Ed è per questo che alcuni cittadini, mossi da spirito di iniziativa, hanno deciso di adoperarsi in prima persona per dare il buon esempio e ripulire alcuni spazi trasformati in discarica. Come Alessandra Tempesta, che ha raccolto mascherine, rifiuti di plastica e cartacce dall’area verde che si trova vicino alle attività commerciali della zona San Magno. “Io mi sento cittadina di questo Pianeta – racconta Tempesta – e se posso fare qualcosa è mio dovere farlo perché se vedo e passo avanti, sono colpevole allo stesso modo. Se non cominciamo a dare l’esempio, è inutile continuare a pubblicare foto di sporcizia sparsa qua e là senza ottenere alcun risultato. Abbiamo tanto tempo libero in questo momento, prendiamo un paio di guanti e un sacco e vi garantisco che, dopo aver visto il risultato, vi sentirete meglio”. Lo stesso hanno fatto Giorgia Barbini insieme a suo figlio di 3 anni: armati di sacco, guanti e pinza hanno dato una bella ripulita a una parte del parco di Sterpete.

 

 

“In 250 metri di strada abbiamo riempito un sacco dell’immondizia con mascherine, plastica, accendini e tanto altro – spiega   Sono convinta che l’emulazione positiva possa incentivare qualche altra persona a fare altrettanto, magari mentre va a passeggio. Del resto l’educazione civica si può insegnare anche così, con una pinza da 3,99 euro e un sacco dell’immondizia da 1 centesimo. A quelli che mi dicono se penso di salvare gli orsi polari facendo così, rispondo che in verità penso di salvare tutto il mondo”.