Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marsciano, studentessa fa acquisti online ma è una truffa

Massimo Fraolo
  • a
  • a
  • a

E’ stato individuato e denunciato il responsabile di una truffa online ai danni di una studentessa  di Marsciano.
I carabinieri della stazione locale hanno chiuso le indagini relative all’episodio, verificatosi a novembre del 2020. 
Si tratta di un 50enne di Bari che attraverso l’utilizzazione di un falso profilo social era solito prendere contatti a distanza con potenziali acquirenti, promettendo l’invio di merce e chiedendo il pagamento tramite Postepay. Senza però inviare nulla. A truffa compiuta, il profilo social spariva o cambiava alias. Per poi adescare altre persone. 

 


Stessa modalità con cui l’uomo quindi è riuscito truffare la ragazza, nello specifico proponendo capi di abbigliamento e scarpe a prezzi palesemente fuori mercato, nel caso specifico al costo di 230 euro, che la giovane ha ingenuamente acquistato, credendo di aver preso contatti con un vero un negozio di abbigliamento. Così infatti si presentava su un sito di acquisti e anche su un profilo Instagram.

 


 Due anni fa gli stessi carabinieri di Marsciano erano riusciti ad individuare e trarre in arresto i responsabili di un’altra truffa on-line, ai danni di un commerciante locale. In quella occasione i due malviventi erano riusciti ad annullare il bonifico che avevano effettuato per acquistare una bicicletta professionale. 
La stessa che poi avevano messo in vendita sul gruppo Facebook “Mercatino Mountain bike e bici da corsa”, con tanto di foto, spacciandola come di loro proprietà. Un’attività scoperta dai militari marscianesi. 
Le successive indagini, anche sul profilo Facebook dei due, hanno poi consentito di localizzare la stessa bicicletta proprio nell’abitazione di uno degli indagati, a seguito di una perquisizione disposta dalla Procura della Repubblica di Spoleto. Da lì il sequestro e la restituzione al proprietario. 
Episodi, questi delle truffe online con acquisti non andati a buon fine, che sono aumentati in particolare negli ultimi mesi in tutto il territorio nazionale.