Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marsciano, sorpreso al parco con la droga: arrestato 30enne

Massimo Fraolo
  • a
  • a
  • a

 E’ stato fermato nei pressi di un parco pubblico in possesso di cocaina e hashish pronte per essere spacciate. Si tratta di un trentenne di nazionalità straniera, residente a San Valentino della Collina, tratto in arresto dai carabinieri di Marsciano nell’ambito di una serie di attività di controllo del territorio. Undici grammi di cocaina e uno di hashish. Questo il quantitativo trovato addosso al giovane al momento del fermo.

 

Nel corso delle successive perquisizioni i militari hanno anche rinvenuto la somma di tremila euro in contanti, ritenuti frutto dell’attività di spaccio. La droga è stata sottoposta a sequestro e dagli esami di laboratorio effettuati è risultato che dalla stessa sarebbe stato possibile ricavare circa 60 dosi, per un valore di almeno duemila euro. “L’uomo, dopo le formalità di rito – si legge in una nota dei carabinieri – su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato condotto per la celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Spoleto, dove dopo la convalida dell’arresto al termine del processo, è stato disposto il divieto di dimora nel Comune di Marsciano”.

 

Si tratta del secondo intervento a distanza di poche settimane, nell’ambito delle attività di controllo finalizzate alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’ultima operazione, in ordine di tempo, condotta dai carabinieri della stazione locale, ha portato al fermo di due spacciatori, colti in flagranza di reato e successivamente trovati in possesso di 10 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, sostanza da taglio e 1.500 euro in contanti. Per uno dei due, gravato da precedenti, era scattato l’arresto. Insomma la lotta alla droga non conosce soste nemmeno in periodo di Covid, anzi le forze dell'ordine non hanno mai abbassato la guardia e pur tra innumerevoli impegni da assolvere la lotta alla droga resta in cima ai servizi da fare. Per la sicurezza del cittadino.