Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carlettolife fa il giro del web: dai cappelletti con Ibrahimovic ai saluti di Ranocchia e Lukaku "da Foligno"

  • a
  • a
  • a

Gli scherzi di Federico Carli, meglio conosciuto con il nickname di carlettolife, a suo nonno Faustino da tempo fanno il giro del web. Il profilo Instagram del ragazzo umbro - è nato ad Assisi ma abita a Bastia Umbra - ha oltre 400mila followers e negli ultimi giorni lo scherzo che ha coinvolto Zlatan Ibrahimovic lo hanno visto tutti. Diventando uno degli umbri più conosciuti nel panorama dei social.

 

 

Carletto infatti ha fatto una stories dove prima il novantenne mandava a quel paese Ibra, poi lo invitava a casa per mangiare un piatto di cappelletti. I due, però, non potevano immaginare che l’asso svedese avrebbe prima ri-condiviso la stories sul suo profilo ufficiale e poi telefonato al ragazzo con grande simpatia.

 

 

All'attaccante svedese del Milan si sono poi aggiunti poche ore dopo il bomber dell'Inter, l'attaccante belga Romelu Lukaku, e il compagno di squadra e difensore bastiolo (ex Perugia) Andrea Ranocchia che con un video in comune dalla Pinetina salutano nonno Faustino che per tutta risposta urla a ripetizione "Lukaku da Foligno!".