Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, clandestino in treno senza biglietto aggredisce gli agenti della polizia ferroviaria

  • a
  • a
  • a

Ancora un episodio di violenza alla stazione ferroviaria di Terni da parte di un viaggiatore senza biglietto del treno, prima ai danni di un controllore, poi degli agenti della polizia ferroviaria.

Gli uomini della polfer sono infatti intervenuti su richiesta del capotreno del regionale Roma Termini – Foligno che ha segnalato come un cittadino nigeriano, privo di titolo di viaggio, si stesse rifiutando di fornire le generalità.

Gli agenti, giunti sul posto, sono stati aggrediti dal viaggiatore che ha tentato così di eludere i controlli. Il nigeriano è stato così denunciato per rifiuto di fornire le proprie generalità, per resistenza a pubblico ufficiale, nonché, a seguito di un controllo in banca dati, per inottemperanza alla normativa in materia di permanenza degli stranieri sul territorio nazionale.