Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, marito e moglie muoiono a distanza di dieci giorni l'uno dall'altra: addio a Rolando e Luciana Rosati

  • a
  • a
  • a

Marito e moglie portati via dal Covid a distanza di dieci giorni l'uno dall'altra. E' morta nella giornata di venerdì 22 gennaio la signora Luciana, moglie di Rolando Rosati. Erano conosciutissimi a Magione. Il signor Rolando è scomparso l’11 gennaio. Era il titolare dell’omonimo negozio di alimentari di corso Marchesi ed era molto conosciuto da tutti gli abitanti del comune del Trasimeno che per anni lo hanno visto all’interno della sua attività. In tanti dopo la sua scomparsa avevano espresso il loro cordoglio sui social network.

 

 

Poi anche la moglie di Rolando è stata sconfitta dal Covid. “Stiamo perdendo le parole nel tentare di essere vicini a chi sta perdendo i suoi cari. La notizia che anche Luciana se ne sia andata ci lascia annichiliti. A tutti i suoi familiari vanno le nostre più sentite condoglianze”, scrive in un post su Facebook l’ufficio stampa di Magione.