Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Suarez, l'ex dg Simone Olivieri rischia il licenziamento. La commissione disciplinare lo convoca per il 2 febbraio

Fra. Mar.
  • a
  • a
  • a

L’ex dg dell’Università per Stranieri, Simone Olivieri, sospeso dal gip di Perugia rischia il licenziamento. La circostanza emerge dalle motivazioni con cui i giudici del Riesame hanno spiegato il ‘no’ alla revoca della sospensione del dg. Il giudice Emma Avella, spiega infatti che nella contestazione che l’ufficio procedimenti disciplinari che UniStra ha inviato a Olivieri il 30 dicembre scorso (dopo la decisione adottata dal Cda del 14 dicembre scorso) “si dà atto di come le condotte poste in essere siano suscettibili di assumere rilievo disciplinare non ché violazioni del codice etico e di comportamento dell’Ateneo. Si ritiene pertanto ipotizzabile il licenziamento”. Il contraddittorio con l’interessato è fissato al 2 febbraio prosimo”. Secondo i giudici anzi, Olivieri ha adottato un “modus operandi che, lungi dal rivestire il carattere di unicità e occasionalità, si iscrive nel contesto di un più ampio sistema di gestione dell’istituzione universitaria assimilata a una res privata di cui disporre secondo le proprie aspirazioni”. Intanto ieri a Palazzo Gallenga è arrivata la comunicazione dell’approvazione, da parte del ministero dell’Università, delle modifiche apportate allo statuto dell’Ateneo dal Cda.