Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Magione, minorenni giocano al parco senza mascherine: 400 euro di multa. Il sindaco chiude le aree verdi

  • a
  • a
  • a

Sei minorenni trovati al parco a giocare a calcio senza mascherina. Scattano le multe e il sindaco di Magione chiude tutte le aree verdi. Giacomo Chiodini (nella foto) ha deciso di riproporre da mercoledì 20 gennaio e fino al 15 febbraio l’ordinanza che vieta l’accesso ai giardini pubblici. I componenti del gruppetto, trovati in un’area verde del capoluogo, sono stati identificati dalla polizia municipale e dai carabinieri.

 

 

“Le famiglie - spiega il sindaco - si vedranno notificare nei prossimi giorni un verbale con una sanzione da 400 euro, riducibili a 280 se pagata entro 5 giorni”. Intanto continuano a crescere i contagi, anche a Casa Serena. “Su 36 ospiti, di cui solo uno negativo isolato dagli altri - spiega Chiodini - sei sono ricoverati in ospedale”