Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, le palestre GiFive continuano la protesta contro il Dpcm e restano aperte

  • a
  • a
  • a

“Le dodici palestre GimFive d’Italia resteranno tutte aperte”: il messaggio viene ripetuto più volte nel video mandato in diretta su facebook. 
“Domenica ci riposiamo - dicono - ma lunedì si riprende, non abbiamo paura. Però alle forze dell’ordine che vengono, anche in dodici per volta, diciamo che la stessa attenzione dovrebbero metterla per combattere reati ben più seri del nostro. Noi vogliamo solo lavorare e siamo pronti ad andare davanti a un giudice per far valere le nostre ragioni”. Poi l’appello ai tesserati (cui viene ribadito che sarà garantita la tutela legale) ma anche ai colleghi, ai titolari di altre palestre: “Non ci abbandonate, state con noi”. GimFive conta dodici centri tra Emilia Romagna, Umbria e Toscana. L’apertura è no-stop fino alle 22. In Umbria è a Perugia (Settevalli, San Sisto e Ellera) e a Foligno