Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Città di Castello, sventato furto alle cassette delle offerte in chiesa

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della compagnia di Città di Castello hanno denunciato un 43enne senza fissa dimora e già noto alle forze di polizia per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. I militari dell'aliquota operativa del Nucleo radiomobile sono intervenuti sulla scorta di una richiesta di intervento alla chiesa di Santa Maria Maggiore, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che si aggirava con fare sospetto nei pressi delle cassette delle offerte.
All'arrivo dei carabinieri, il 43enne ha cercato di allontanarsi ma è stato fermato e controllato: è stato trovato in possesso di alcuni ferri ricurvi con nastro bi-adesivo a una delle estremità, solitamente utilizzati per prelevare monete infilandoli nella fessura presente sulle cassette delle offerte.