Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Acquasparta, insulta e minaccia i genitori e distrugge la loro casa. Arrestato un uomo di 37 anni

  • a
  • a
  • a

I carabinieri del comando stazione di Acquasparta, insieme a quelli della sezione radiomobile di Terni, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia C.M., un ternano di 37 anni residente ad Acquasparta, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, nella tarda serata di domenica 10 gennaio, si era lasciato andare a minacce e insulti nei confronti dei genitori, mettendo a soqquadro la loro abitazione e danneggiando diverse suppellettili. L’intervento immediato dei carabinieri ha permesso di allontanare l’uomo dai genitori e successivamente, al termine degli accertamenti di rito, di trarlo in arresto e di condurlo nel carcere di vocabolo Sabbione, a Terni, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.