Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spoleto, ragazza investita: rintracciata automobilista che non ha prestato soccorso: "Non mi sono accorta"

  • a
  • a
  • a

Non ha riportato gravi lesioni la giovane investita da un’auto venerdì 8 gennaio nei pressi del bar di San Giovanni di Baiano dal conducente che non si è fermato a prestare soccorso. La ragazza trasportata all’ospedale in ambulanza, dopo tutti gli accertamenti del caso, è stata dimessa con una decina di giorni di prognosi.

 

 

Secondo la ricostruzione fornita dall’Arma l’incidente sarebbe avvenuto in uscita da un parcheggio, quindi a velocità molto ridotta, con la giovane spoletina che è stata investita ed è comunque volata sull’asfalto dove è rimasta in attesa dei soccorsi del 118, mentre la vettura si allontanava. Nella tarda serata di venerdì, anche grazie alla presenza di alcuni testimoni, i carabinieri sono riusciti a risalire alla targa del veicolo e di conseguenza a stretto giro anche a identificare il conducente che non si è fermato a prestarle soccorso. L’automobilista, una donna, si è giustificata spiegando di non essersi minimamente accorta di aver colpito una persona, né tanto meno di aver visto la giovane volare a terra. A suo carico comunque i militari procederanno a formalizzare le contestazioni del caso.