Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, Epifania senza presepe vivente a Rasiglia. Ma i residenti abbelliscono il borgo

  • a
  • a
  • a

Epifania senza presepe vivente nel borgo di Rasiglia, nel Comune di Foligno, in Umbria. L'evento è stato annullato a causa delle disposizioni anti Covid, ma i rasigliani ne hanno approfittato per abbellire le rive del fiume Menotre. “Nonostante le zone rosse e arancioni che si sono susseguite in queste festività e che hanno gravato anche sull'economia del paese, penso in special modo ai commercianti locali, i rasigliani hanno voluto lanciare un segnale di speranza e di forza investendo ancora di più sul borgo e le sue bellezze – ha detto Umberto Tonti , presidente dell'associazione Rasiglia e le sue sorgenti – Approfittando di questa pausa obbligata e della tranquillità che ne è conseguita sul fronte turismo, hanno deciso di bonificare le rive del fiume Menotre che costeggiano il paese ed in particolare il tratto che si snoda lungo la strada che porta alla frazione di Verchiano. Qui si è pensato di montare delle staccionata e di porre panchine e fioriere bianche per rendere la passeggiata più accogliente e permettere ai visitatori oltre che un momento di ristoro anche la possibilità di poter contemplare le bellezze naturalistiche del posto caratterizzate dal passaggio del Menotre".