Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Capodanno 2020 in Umbria, rafforzati i controlli nella notte di San Silvestro. Coprifuoco alle 22 e niente botti

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Controlli rafforzati nell’ultima notte dell’anno. Su disposizione delle questure tutte le forze dell’ordine scenderanno in campo aumentando le pattuglie in servizio sia nel periodo del coprifuoco dalle 22 alle 7, sia prima. Come per le precedenti giornate di festa anche per la notte di San Silvestro, che quest’anno sarà in tono minore senza festeggiamenti in piazza, cenoni e spettacoli pirotecnici a causa dell’emergenza sanitaria, sono previsti maggiori controlli sia nei centri storici che lungo le principali direttrici stradali. Posti di blocco lungo la E45 e il raccordo Perugia-Bettolle. L’invito dei vertici delle forze dell’ordine è quello di rispettare le misure restrittive , evitare gli assembramenti nelle case per frenare i contagi che sono tornati ad aumentare. Il numero di pattugliamenti da parte delle forze dell’ordine resterà elevato anche nei giorni a seguire visto che da oggi e fino al 3 gennaio l’Italia ritorna in zona rossa. Occhio alle multe: da 400 a 1.000 euro.