Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbra Acque, ridotte le perdite della rete idrica. Investimenti per 27 milioni nel 2020

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Minori perdite di acqua grazie anche agli ingenti investimenti realizzati e quelli da fare nel 2021. Il binomio sui cui sta lavorando Umbra Acque è proprio questo; dai 12,5 milioni investiti nella rete idrica e fognaria del 2014 si è passati ai quasi 27 milioni di quest’anno con l’obiettivo di superare i 31 milioni entro il 2021. Il presidente della società del servizio idrico, Filippo Calabrese ne è fortemente convinto e, tracciando un bilancio di fine anno della società, pone sul tavolo anche gli obiettivi da raggiungere, oltre a quelli raggiunti. “La società aveva raggiunto un tasso di perdite nella rete idrica del territorio, superiore al 52%. Attualmente la perdita media è scesa al 46,5% con il recupero medio di due punti all’anno. Complessivamente dal 2014 ad oggi nel territorio di propria competenza (501 mila abitanti, 6.351 chilometri di acquedotto sono stati recuperati circa 5 milioni di metri cubi di acqua”.