Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, al via i controlli sui permessi per la Ztl. Il Comune dà la caccia ai furbetti

  • a
  • a
  • a

Il nuovo anno darà il via a una revisione dei 6.203 permessi di transito nella Ztl del centro storico e degli stalli a strisce gialle di cui usufruiscono persone diversamente abili. O, almeno, così dovrebbe essere dal momento che, in assenza di controlli, spesso ad usufruire del pass che autorizza sosta e transito sono, in realtà, persone che non ne hanno alcun diritto. Difficile quantificarle, ma il fenomeno è radicato. I permessi riconosciuti ai disabili sono 739, 16 quelli riservati alla cosiddetta abilitazione invalidi. Altro nodo al quale l'amministrazione comunale si accinge a mettere mano è la mappatura e il riposizionamento di alcuni stalli, sempre gialli, destinati al carico e scarico merci che nel 2019 ha interessato 1.345 utenti. Da piazza della Repubblica a piazza del Popolo, si contano circa 30 spazi che dovranno essere riorganizzati.