Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, indagine Stranieri: Tar respinge richiesta cautelare proposta dalla prof esterna mai assunta

Esplora:

Ale.Ant. e Sa.Bus.Vi.
  • a
  • a
  • a

Il Tar dell’Umbria ha respinto la domanda di sospensione cautelare della professoressa Stefania Stroppa. La docente dell ‘Università di Torino aveva partecipato e vinto il concorso all’Università per Stranieri di Perugia ma non era stata mai chiamata. Palazzo Gallenga aveva fatto scadere i termini. Da qui il ricorso per bloccare la procedura. Ma il Tribunale amministrativo ha respinto e ha fissato l’udienza di merito nel settembre 2021. Stroppa sostiene di non essere stata chiamata “perché esterna: in realtà il concorso era aperto solo sulla carta”. La questione degli ultimi concorsi banditi in piena indagine sul caso dell'esame farsa di Luis Suarez è all'attenzione della Procura della Repubblica di Perugia.