Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caso Suarez, si è dimesso dall'Università per stranieri di Perugia anche l'esaminatore Rocca: "Abbandonato dall'ateneo"

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Anche il professor Lorenzo Rocca, l'esaminatore di Luis Suarez, si è dimesso dall'università per Stranieri. Lo fa sapere il suo avvocato, Cristiano Manni. Rocca ha inviato la lettera di dimissioni il 29 ottobre scorso, prima delle misure interdittive di sospensione emesse dal gip del tribunale di Perugia (poi revocate per lui). In base al contratto collettivo nazionale di lavoro la decorrenza delle dimissioni è al 2 gennaio 2021. E' stato fatto valere l'obbligo di preavviso. Nel frattempo, da quando è stato sospeso dal centro di valutazione e  certificazione linguistica (1 ottobre) Rocca è rimasto dipendente della Stranieri ma non gli è stata fatta svolgere attività di docenza, avendo già raggiunto il monte ore annuale. Nella lettera di dimissioni - fa sapere Manni al Corriere dell'Umbria- Rocca ha scritto di essersi "sentito abbandonato" dall'ateneo, dopo il demansionamento a seguito dell'indagine sull'esame farsa, che ha considerato "un'ingiustizia". Proprio per le dimissioni già rese, il gip Piercarlo Frabotta gli ha revocato la misura di sospensione di otto mesi. Intanto lunedì 14 dicembre si è dimessa la rettrice della Stranieri, Giuliana Grego Bolli.