Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sosta selvaggia, la polizia esegue 53 multe: traffico in tilt per un parcheggio in doppia fila in piazza Italia

  • a
  • a
  • a

A Perugia non esce indenne dai disagi neppure la seconda domenica di Avvento. Il problema della sosta selvaggia imperversa ancora nell’area del centro storico. Nella giornata di domenica 13 dicembre la municipale ha sanzionato 53 auto in divieto di sosta, parcheggi non in regola soprattutto riscontrati in viale Indipendenza, piazza Matteotti, piazza Danti e piazza Piccinino. Segnalato sui social anche un parcheggio in doppia fila in piazza Italia. Un caso che sembra aver creato ulteriori problemi alla circolazione - secondo quanto riporta la segnalazione apparsa su Facebook - tanto da impedire le manovre a un autobus di linea che effettuava il percorso ad anello per uscire dal centro. Non solo, il flusso continuo di veicoli in salita verso l’acropoli, già riscontrato nella giornata di sabato, ha reso necessario alle 17 l’intervento di una pattuglia della polizia municipale in piazza Garibaldi, proprio per impedire il transito in entrata ai non residenti e calmierare così la situazione. “Una decisione presa in accordo con la questura - precisa l’assessore comunale Luca Merli - che si è resa necessaria perché il parcheggio del Mercato coperto non sostiene i flussi e la spinta a cercare la sosta nell’acropoli porta troppa gente in questi fine settimana”. L’assessore ha anche ribadito che è ipotizzabile una passo indietro da parte dell’amministrazione rispetto all’ipotesi di sconti sulle tariffe delle strisce blu per aiutare lo shopping natalizio. “Prenderemo in breve tempo una decisione - conferma - ma non credo che la proposta andrà avanti”.