Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amelia, colto da overdose il giovane indagato per la morte della fidanzata di 18 anni

  • a
  • a
  • a

E’ fuori pericolo Francesco Gnucci, il giovane di 21 anni colto da overdose e abbandonato da un amico, sabato 12 dicembre, di fronte all’ospedale di Amelia. Il ragazzo era stato indagato per la morte della fidanzata, appena 18enne, Maria Chiara Previtali, stroncata da un’overdose. Gnucci, privo di sensi, è stato preso in cura dai sanitari del nosocomio che lo hanno rianimato con quattro fiale di Narcan. Pare che avesse assunto un mix di eroina e Xanax. Le indagini dei carabinieri sono tuttora in corso. E dal racconto del giovane si spera di risalire all’identità di chi l’ha portato fino all’ospedale di Amelia, lasciandolo sulla strada in attesa dei soccorsi.