Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, minaccia il padre invalido per farsi dare i soldi. Convalidato l'arresto di un uomo di 34 anni

  • a
  • a
  • a

Una situazione di profonda prostrazione, fatta di minacce e aggressioni nei confronti del padre 71enne, invalido civile al 100 per cento, per avere da lui i soldi per comprare la droga. Questo il contesto in cui si è verificata l'estorsione che, giovedì 10 dicembre, a Terni, ha portato all'arresto di un 34enne ternano da parte dei carabinieri del Nor. Allertati dai familiari, vittime della sue pretese, i militari dell'Arma sono intervenuti nei pressi del Postamat di via della Bardesca e hanno accertato come il padre del 34enne avesse prelevato 60 euro, consegnandoli ai figlio. Quest'ultimo, difeso dall'avvocato Francesco Mattiangeli, si è visto convalidare l'arresto dal Tribunale, con applicazione della custodia cautelare in carcere.