Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, droga venduta a due minorenni. La polizia denuncia per spaccio uno studente di 18 anni

  • a
  • a
  • a

Dopo l’arresto dei due sedicenni, eseguito il 25 novembre scorso, la polizia di Stato ha avviato le indagini per risalire al pusher che li riforniva. E così è stato individuato, come il probabile venditore, uno studente 18enne, nato a Terni di origini rumene. Gli investigatori hanno messo in atto dei servizi di osservazione e monitoraggio che hanno portato, alcuni giorni fa, al controllo del giovane in zona San Valentino. All’arrivo degli agenti, il ragazzo si è mostrato molto agitato. Dopo una prima perquisizione personale, è stato trovato un involucro con cinque grammi di marijuana e da un controllo più approfondito, dagli slip, sono saltate fuori altre cinque bustine in cellophane per un totale di altri cinque grammi, sempre di marijuana. Nella successiva perquisizione domiciliare, sono stati trovati 190 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il 18enne è stato quindi denunciato in stato di libertà per detenzione di droga ai fini di spaccio.