Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Babbo Natale in via dei Filosofi a Perugia, prime lettere dai bambini: "Fai terminare questa pandemia"

  • a
  • a
  • a

Sono arrivate, come tradizione, le prime letterine nella cassetta postale di Babbo Natale in via dei Filosofi 72 a Perugia. Sono tante e c’è chi ha qualcosa di speciale da chiedere: “Caro Babbo Natale - scrive Vittorio - se lo puoi fare vorrei che interrompessi questa pandemia”. L’associazione di quartiere Filosofiamo non ha rinunciato quest’anno al rito delle spedizioni dedicato ai bambini. Tre gli appuntamenti settimanali: lunedì, mercoledì e giovedì dalle 17 alle 19. E le prime missive compilate a mano dai piccoli sono già partite destinazione del Polo Nord. Unico cambiamento rispetto al passato è dovuto all’emergenza sanitaria: le foto sono ammesse solo con il pupazzo.

 

 

Abolita, dunque, la presenza del vero Babbo Natale.  “L’associazione ha voluto inoltre conservare anche in questo Natale difficile alcune iniziative che appartengono alla tradizione”, spiega il presidente Francesco Berardi. “I commercianti hanno illuminato la via, come ogni anno, e sabato i fili si sono accesi”. Rimandata invece al 2021 la rassegna di presepi nelle case intitolata ad Alfredo Egidi.