Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Spoleto, dopo quattro anni appaltati i lavori di consolidamento del Ponte delle Torri

  • a
  • a
  • a

 A oltre sette mesi dalla pubblicazione della gara, Invitalia ha finalmente aggiudicato i lavori di restauro e consolidamento del Ponte delle Torri di Spoleto. A vincere la procedura è stato un raggruppamento di imprese composto dall'impresa spoletina Tecnireco di Sergio Fusetti e Paolo Virilli insieme all'impresa edile Menichini, che pure ha sede in città, e alla Edilnoleggi Valente con di Piacenza.  Il Ponte delle Torri è anche tristemente noto per i suicidi.

 

 


In base alla determina, il gruppo di aziende ha presentato complessivamente la migliore offerta tecnica ed economica.  Si sblocca, dunque, l'impasse sul monumento simbolo, chiuso in via precauzionale con ordinanza del sindaco a seguito de terremoto del 2016 e mai più aperto a spoletini e turisti in attesa degli interventi di consolidamento.