Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Videomessaggio di Conte a Norcia: un Contratto per far ripartire zone terremotate

Redazione cronaca
  • a
  • a
  • a

"So bene che questi territori ripongono grande attenzione anche su un’altra importante sfida, sulla quale siamo impegnati in questo momento, quella del Recovery Plan. Siamo al lavoro per definire progetti e modalità per una crescita e una ripartenza che siano davvero sostenibili, digitali e inclusive, e che - con particolare riguardo alle aree terremotate dell’ Umbria, dell’Abruzzo, del Lazio e delle Marche - possano generare una rinascita non solo economica ma anche sociale". Lo dice il premier Giuseppe Conte intervenendo con un videomessaggio all’inaugurazione della Torre civica di Norcia.

 

 

"Stiamo lavorando anche con il ministro Provenzano e il commissario Legnini per dar vita a un Contratto istituzionale di sviluppo che possa rilanciare tutto il tessuto produttivo e industriale di queste aree terremotate. Noi non vogliamo limitarci a rammendare un vestito, noi vogliamo vestire l’Italia di un abito nuovo che sia in grado di contenere ed esaltare la sua grandezza, la sua forza, le sue enormi potenzialità. Insieme, con una comunità coesa come quella di oggi, possiamo avere il giusto slancio per far correre il nostro futuro", aggiunge. Il Centro Italia sarà uno dei cantieri più grandi d'Europa, secondo il premier