Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Suarez, mercoledì 9 dicembre il Cda straordinario all'UniStra. Anche il Comune chiede un un cambio di governance

Fra. Mar.
  • a
  • a
  • a

“La necessità di un avvicendamento della governance universitaria è urgente”. E’ quanto scrive, in sintesi, Palazzo dei Priori in una nota. “Stante l’attuale condizione, pur nel rispetto doveroso dell’autonomia dell’Ateneo, riteniamo auspicabile un coinvolgimento del Ministero per i passaggi richiesti dalla situazione”, si legge ancora. Quindi dopo la richiesta di Palazzo Donini di un cambio di passo - ieri il consigliere Alessandro Torello ha chiesto un Cda straordinario”, arriva anche il sindaco con la stessa richiesta. Nella stessa direzione va la nota dell’Udu di ieri: “Vorremmo che l’intero corpo docente e tecnico-amministrativo esprimesse una posizione in merito alla condotta degli indagati. Ci auguriamo che l’Ateneo si impegni a recuperare il proprio buon nome attraverso un ricambio profondo e riconoscibile nei ruoli apicali dell’istituzione”.É di ieri la nota della Prorettrice, Gambini, in cui annuncia che il Senato Accademico e il Cda sono stati convocati per domani per la nomina di un dg. Inoltre spiega di aver preso contatti con il Mur,”chiedendo un appuntamento al Ministro, al fine di chiedere assistenza e collaborazione nella gestione della successiva fase di transizione”.