Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, in 30 per girare un video musicale ma arrivano i carabinieri per gli assembramenti

  • a
  • a
  • a

E’ dei giorni scorsi l’intervento dei carabinieri della compagnia di Perugia nel quartiere di Ponte San Giovanni resosi necessario perché si era verificato un imponente assembramento di persone. Assembramenti che, come sappiamo, in periodo di emergenza Covid sono assolutamente vietati.
Ebbene, secondo quanto emerso, si sarebbe trattato di alcune persone che stavano effettuando delle riprese per un video musicale. Secondo quanto emerge, sarebbero state circa una trentina di persone. Alcune sono state già identificate. Per le altre invece, le operazioni sono ancora in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Perugia. Stando a quanto emerge si sarebbe trattato di persone italiane e straniere. Persone che ovviamente rischiano di dover sborsare non pochi soldi per la multa che deriva dalla violazione delle normative antiCovid.