Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Comunità Incontro, prevenzione al Covid: mille test sierologici e tamponi donati al territorio di Amelia

Iniziativa rivolta alle categorie particolarmente a rischio, come artigiani, commercianti, bancari, impiegati pubblici e delle poste

  • a
  • a
  • a

Mille test rapidi diagnostici, tra sierologici e tamponi antigenici. E’ quanto ha deciso di mettere a disposizione del territorio di Amelia, in provincia di Terni, la Comunità Incontro Onlus, lanciando una campagna di prevenzione Covid 19. Lo screening è riservato alla fascia più esposta della popolazione come artigiani, commercianti, bancari, impiegati pubblici e delle poste, i quali svolgono la loro attività all’interno del comune amerino a stretto contatto con il pubblico.

L’iniziativa – spiega la Comunità - si svolge in collaborazione con il Comune di Amelia e il distretto sanitario dell’Usl Umbria 2 e per sottoporsi al test coloro che appartengono al target indicato, possono scaricare il modulo dal sito della Comunità Incontro, o rivolgersi alla segreteria della Comunità stessa ai numeri 0744 977201 – 977208 per prenotare l’appuntamento. I moduli possono essere scaricati anche sul profilo Facebook della Comunità Incontro e sul sito istituzionale del Comune di Amelia, nonché ritirati in forma cartacea direttamente nelle farmacie e nelle edicole di Amelia e presso la sede comunale in piazza Matteotti.

I test verranno eseguiti a partire da lunedì 23 novembre 2020 al parcheggio di Molino Silla, in modalità drive-in. Il servizio sarà a cura del personale sanitario e infermieristico della Comunità Incontro, coordinato dal dottor Piero Pierucci, medico infettivologo e direttore sanitario della struttura comunitaria. Una volta effettuato il test, l’elenco delle persone che prenderanno parte allo screening, con l’esito sia positivo che negativo, verrà trasmesso alle autorità competenti per tutti gli ulteriori accertamenti nonché per il relativo tracciamento.