Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Montefalco in Comune arriva il commissario, lo ha nominato il prefetto

  • a
  • a
  • a

I conti del Comune di Montefalco retto dal sindaco Titta nelle mani del commissario ad acta nominato sabato 14 novembre dal prefetto di Perugia, Armando Gradone. Sarà il dirigente del ministero dell’Interno, Marco Belloni, a tentare di predisporre il bilancio 2020 del municipio guidato per dieci anni, ossia dal 2009 al 2019, dall'attuale presidente di Regione Donatella Tesei. A Montefalco il consiglio comunale già nell’agosto 2020 ha contabilizzato, con il rendiconto 2019, un rosso da 4,2 milioni di euro, mentre il previsionale non ha trovato la quadratura a causa di un’eccedenza delle spese sulle entrate di circa 1,2 milioni di euro.