Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, in Umbria vaccino influenza per 67% della popolazione con più di 65 anni

  • a
  • a
  • a

In Umbria già il 67% della popolazione con più di 65 anni è stato sottoposto al vaccino contro l'influenza. Lo ha detto il direttore alla sanità, Claudio Dario, nel corso della videoconferenza stampa che si è svolta venerdì mattina per fare il punto sull'emergenza Covid in Umbria. In base ai dati, aggiornati al 12 novembre, sono state vaccinate oltre 156mila persone. "Un dato rassicurante - evidenzia Dario - visto la vaccinazione sta andando avanti e che il ministero della Salute fissa al 75% l'obiettivo finale cui siamo molto vicini". Sono 25.883, invece, i soggetti vaccinati con età inferiore a 65 anni ma facenti parte di rischio, 4.160 i lavoratori di servizi essenziali e 2.127 i familiari di soggetti a rischio.