Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvieto, denunciato un 47enne per atti persecutori e lesioni nei confronti di una donna

L'uomo avrebbe compiuto violenze psicologiche, e non solo, nei confronti della sua vittima, consistite anche nell'invio di un enorme numero di messaggi sul telefonino ed e-mail

  • a
  • a
  • a

E' accusato di atti persecutori, un uomo di 47 anni che è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Orvieto, in provincia di Terni, al termine di un'indagine partita dalla denuncia della vittima.

La vicenda ha avuto come teatro un paese dell'Orvietano, in azione i militari del locale Comando stazione dell'Arma, Gli elementi raccolti dagli investigatori hanno portato al deferimento del 47enne che - secondo quanto emerso dagli accertamenti - si sarebbe reso responsabile, da circa un anno, di violenze psicologiche, consistenti anche nell’invio di numerosi messaggi sul telefono cellulare ed e-mail ad una donna di poco più giovane, anche lei residente ad Orvieto e non convivente.

Inoltre, almeno in una occasione, le avrebbe provocato lesioni personali, inducendola a cambiare le proprie abitudini di vita.