Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, in Umbria test seriologico gratuito per gli studenti. Ecco come prenotare in farmacia

  • a
  • a
  • a

I test sierologici per la ricerca degli anticorpi anti Sars-CoV-2 si potranno effettuare nelle farmacie umbre a partire da mercoledì 4 novembre per un ritardo nella messa a punto del collegamento con il servizio Cup. Silvia Pagliacci, presidente Federfarma Perugia, spiega che la nuova campagna gratuita di screening è rivolta agli studenti, compresi gli assistiti universitari, e ai familiari conviventi. “Intanto chi interessato può mettersi in contatto con il pediatra o medico di base per la necessaria prescrizione - ha evidenziato Silvia Pagliacci - dopodiché attraverso il sito www.umbria.federfarma.it si può ricercare la farmacia aderente all'iniziativa più vicina cui rivolgersi, direttamente o telefonicamente, per prenotare la prestazione”. Quasi un centinaio le farmacie umbre che aderiscono all'iniziativa. Sarà poi il farmacista, debitamente formato anche tramite corsi di formazione, a inoltrare il risultato del test seriologico tramite mail. L'iniziativa è possibile grazie all'accordo siglato tra Regione e Federfarma. In un momento in cui i numeri relativi alla pandemia sono, anche in Umbria sempre più alti, diventano fondamentali le attività mirate all'ulteriore sostegno dello svolgimento in sicurezza delle attività scolastiche, attraverso la ricerca della presenza di anticorpi anti Sars-Cov-2 nelle persone che non sono oggetto dello screening promosso dal livello nazionale per il personale scolastico. “Uno screening molto importante in questo difficile momento, per cercare di andare incontro ai cittadini e contribuire alla gestione della pandemia da parte di tutto il sistema sanitario regionale”, ha spiegato il presidente di Federfarma Umbria, Augusto Luciani. Rigidissimi i protocolli di sicurezza cui si attiene tutto il personale interessato.