Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni: arrestato da carabinieri e polizia ladro seriale, "Arsenio Lupin" della conca ternana

E' accusato di essere responsabile di una lunga serie di furti, iniziata nel gennaio 2020

  • a
  • a
  • a

Furti nelle abitazioni, ripetuti furti di biciclette (sia da uomo che da donna), possesso di oggetti atti allo scasso, ricettazione di carte di debito\credito, furti all’interno di negozi (abbigliamento), furti con strappo. Un vero e proprio “campionario” di reati vengono contestati a un 37enne ternano, già noto alle forze di polizia e definito, non a caso, un Arsenio Lupin della conca ternana, autore di un così alto numero di furti dal gennaio 2020 ad oggi.

L'uomo è stato arrestato nel pomeriggio di mercoledì 28 ottobre 2020, al termine di una operazione congiunta di carabinieri e polizia di Stato. Militari e agenti hanno infatti dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Terni, dopo le numerose prove raccolte a carico del 37enne.