Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid in Umbria, positivi due dipendenti comunali a Città di Castello

  • a
  • a
  • a

Anche due dipendenti comunali positivi al Covid a Città di Castello, ma la tempestiva sanificazione dei locali ha fatto si che nessun disagio sia stato lamentato dai cittadini. Nella giornata di mercoledì 28 ottobre sono stati 12 i nuovi positivi.  Il sindaco Luciano Bacchetta ha annunciato che “per le festività dei santi e dei morti i cimiteri resteranno aperti. Verranno utilizzate le associazioni di volontariato per garantire un afflusso più ordinato possibile, a garanzia delle norme di sicurezza finalizzate a evitare assembramenti”, ha spiegato il primo cittadino. Rispetto alle chiusure anticipate previste dal recente Dpcm per gli esercizi pubblici, Bacchetta ha comunicato “una buona notizia”. “Dalle informazioni dirette che abbiamo avuto, sembra che il governo stia lavorando celermente e per l’immediato al ristoro per gli operatori economici”, ha detto il sindaco.