Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus a Gubbio, muore una donna. Il sindaco Stirati: "Siamo a 173 positivi e ce ne sono altri". Ma i dati non arrivano

  • a
  • a
  • a

Continuano a crescere i contagi da Coronavirus anche a Gubbio, dove c'è stato appunto un sensibile incremento dei casi positivi: "Siamo arrivati a 173 persone - annuncia il sindaco Filippo Stirati - alle quali se ne stanno aggiungendo altre che non sappiamo definire con esattezza, dal momento che permane una certa difficoltà di trasmissione dei dati dalla sanità ai Comuni. Dei 173 casi sono una decina i ricoverati, e purtroppo una signora, da giorni in terapia intensiva, è deceduta. Colgo l’occasione, naturalmente - prosegue il sindaco -  per esprimere grande rammarico e vicinanza sincera ai familiari della signora. Allo stesso tempo faccio i miei più cari auguri di pronta guarigione ai ricoverati degli ultimi giorni”. Si tratta purtroppo di una dinamica che rispecchia quello che sta accadendo in Italia e in Umbria, “e che impone - sottolinea il sindaco -  ancora una volta un’attenzione particolarissima rispetto a tutte le potenziali forme di aggregazione foriere del contagio. Il Comune sta provvedendo a intraprendere tutte le azioni necessarie per sostenere i soggetti più deboli dal punto di vista socio economico. Solo rispettando tutti insieme le regole potremo uscirne".