Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, protesta davanti alla Regione per l'uso dell'ospedale di Spoleto come struttura Covid. Le promesse della governatrice Tesei | Video

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

A Perugia protesta davanti al consiglio regionale contro la riconversione dell'ospedale di Spoleto a struttura Covid. Decine di cittadini spoletini, con cartelloni e megafono, hanno contestato la governatrice, Donatella Tesei, per l'ordinanza che riguarda il San Matteo degli Infermi.

La protesta è andata avanti nonostante le garanzie, messe per iscritto dal Palazzo Donini, che il nosocomio finita l'emergenza tornerà all'assetto precedente. E che, anche in fase Covid, continuerà ad erogare le principali prestazioni sanitarie. Confermato un punto di primo intervento per i pazienti non Covid. La protesta è nata proprio durante la seduta dell'assemblea regionale in cui Tesei ha riferito sulle azioni messe in atto per contenere la pandemia.