Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, multati 45 furbetti dei rifiuti grazie alle telecamere

  • a
  • a
  • a

A Città di Castello inizia a funzionare la strategia delle fototrappole per contrastare i furbetti dei rifiuti. Le 45 sanzioni effettuate dalla Polizia Municipale tra agosto e ottobre 2020 e le 100 persone che sono state convocate hanno infatti già dimostrato di rappresentare un forte deterrente a che non effettua una corretta raccolta differenziata. Nelle aree del capoluogo, del centro storico e delle frazioni dove sono state collocate le apparecchiature di ripresa video, in questo periodo hanno scattano foto e realizzano filmati anche di notte per un totale di oltre 4.000 immagini. Finalmente vita dura per chi si ostina a non rispettare le regole.