Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scandalo Suarez, immatricolazioni in calo all'Università per stranieri di Perugia. Agnelli: "Juve estranea"

Esplora:

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Immatricolazioni in calo all’Università per Stranieri. Anche se ancora i termini sono ancora aperti, e i conti definitivi andranno fatti a febbraio, per i mesi di settembre e ottobre c’è già una tendenza netta. Di calo. Per i nuovi iscritti si passa dai 297 registrati al cinque ottobre dell’anno accademico 2019-2020, ai 183 (stessa data) dell’anno accamedico 2020-2021. Un calo di 114 unità pari a più di un terzo della quota (parziale) dello scorso anno. Di mezzo c’è sicuramente il Covid, considerando che una quota non indifferente degli studenti arriva dall’estero, ma non si può escludere l’effetto dell’inchiesta sul caso Suarez, esplosa il 21 settembre. Certo in corsa i dati potranno anche cambiare segno, passando dal meno a più, ma il calo si evince anche nella statistica degli iscritti 758 al 5 ottobre dello scorso anno, 632 alla stessa data di quest’anno. C’è da dire che nell’ultima fase della gestione attuale, fino all’anno scorso, c’è stato un aumento delle iscrizioni, con benefici sensibili anche nel bilancio, insieme a una riduzione delle spese e la cancellazione dei crediti del caso Marco Polo Turandot. Sembrava andasse tutto bene, poi la tegola dell’indagine per corruzione, falso e rivelazione di segreti d’ufficio.
Intanto arriva la posizione della Juventus. “La Juve non ha organizzato l’esame di Luis Suarez. Non sussiste nessun rischio di responsabilità per la società. La società è del tutto estranea alla vicenda dell’esame di Luis Suarez, che il giocatore ha deciso autonomamente di affrontare nonostante la Juventus avesse già comunicato a lui e pubblicamente la volontà di non tesserarlo”. Così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, affronta il tema Suarez rispondendo all’azionista Marco Bava prima dell’assemblea, nelle risposte scritte agli azionisti in vista dell’assemblea di oggi. “Cherubini il primo a contattare l’Università per Stranieri? L’indagine è in corso e vi è il segreto istruttorio. Non vi è coinvolgimento di funzionari. Gli avvocati della Juventus sono stati ascoltati in qualità di testimoni dal procuratore di Perugia e hanno chiarito la completa estraneità di Juventus rispetto alla vicenda dell’esame di Luis Suarez. Non è stata affidata alcuna organizzazione dell’esame all’avvocato Turco”.