Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, tabaccaio si toglie la vita a sessant'anni impiccandosi nel suo negozio

Sul posto per i rilievi di legge la squadra volante. Il magistrato ha riconsegnato subito la salma ai familiari per le esequie

  • a
  • a
  • a

Dramma della disperazione a Terni nella giornata di martedì 13 ottobre 2020, vittima un tabaccaio di 60 anni che, in mattinata, ha deciso di farla finita. L’allarme è stato dato dagli stessi familiari, non riuscendo più a mettersi in contatto con lui.

Il primo luogo dove si sono concentrate le ricerche è stato proprio nell’attività commerciale che gestiva, dove è avvenuta la tragica scoperta: il commerciante si era impiccato. Sul posto è intervenuto un equipaggio della Volante, per i rilievi di legge. Il magistrato di turno ha comunque subito rilasciato la salma per le esequie. A quanto è stato possibile accertare, il commerciante non avrebbe lasciato biglietti per spiegare i motivi del gesto.