Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rubano nelle auto in sosta, denunciati dai carabinieri chiamati dai cittadini

Trafuga bicicletta ma viene scoperto

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della compagnia di Città di Castello hanno deferito in stato di libertà per tentato furto due uomini nordafricani di 42 e 31 anni, entrambi già conosciuti dalle locali forze dell’ordine e domiciliati nel centro tifernate. I due, dopo aver rotto il finestrino di un'auto parcheggiata nella frazione di Coldipozzo con l'intento di mettere a segno un furto, sono stati messi in fuga da alcuni cittadini, che contemporaneamente hanno dato l'allarme al 112.  La pattuglia dei carabinieri, giunta in pochissimi minuti, ha tuttavia individuato i due fuggitivi, denunciandoli per tentato furto aggravato. Un altro furto è stato scoperto dai carabinieri della stazione di San Giustino che hanno deferito alla Procura della Repubblica un pregiudicato italiano di 29 anni. L’uomo infatti, nella serata aveva sottratto una bicicletta mountain bike, lasciata parcheggiata dal proprietario in una via centrale della frazione Selci Lama.