Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amelia, ragazza di 18 anni trovata morta in casa. Indagato il fidanzato

  • a
  • a
  • a

E’ stato indagato per omissione di soccorso il fidanzato della ragazza di 18 anni, trovata morta sabato 10 ottobre in casa ad Amelia dopo la sua festa di compleanno. L’interrogatorio in caserma del 21enne amerino è durato più di nove ore e il giovane, dopo lo smarrimento iniziale, ha parlato come un fiume in piena dimostrando la sua volontà di collaborare con i carabinieri e la Procura della Repubblica di Terni. Il giovane ha ammesso che lui e la sua ragazza avevano fatto uso di droga. In particolare si tratta di eroina, acquistata a Roma per 20 euro. Una dose che doveva essere il regalo di compleanno per la studentessa. Il 21enne ha ricostruito di fronte agli inquirenti le ultime ore di vita della fidanzata appena maggiorenne. L’autopsia dovrebbe essere effettuata nel corso della giornata di mercoledì 14 ottobre.