Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Città di Castello, ruba il telefono a una donna di 82 anni: denunciato dai carabinieri

  • a
  • a
  • a

A Città di Castello, i carabinieri della stazione della frazione di Trestina, hanno denunciato un operaio nordafricano accusato di ricettazione. Nella sua abitazione è stato infatti ritrovato il cellulare rubato ad agosto a una 82enne tifernate. Intanto nel pomeriggio di martedì 6 ottobre, i carabinieri di Città di Castello hanno effettuato un servizio finalizzato proprio al contrasto dei delitti contro il patrimonio in generale e in particolare dei furti in appartamento. Il controllo si è concentrato su aree che nei mesi autunnali degli scorsi anni sono state oggetto di furti in appartamento. L’attività ha interessato le frazioni collocate a sud della città (San Maiano, Cinquemiglia e Promano), l’area intorno a Pistrino, frazione di Citerna, nonché il vasto territorio tra Selci e Lama di San Giustino. In tutto controllati 49 veicoli e l’identificate 70 persone.