Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tunisino bloccato dopo inseguimento nella zona di Fontivegge: sarà rimpatriato

Il giovane alla vista deggli agenti impegnati in controlli nei parchi e nelle aree verdi della città ha tentato di fuggire

  • a
  • a
  • a

E' stato accompagnato al centro di permanenza di Bari per il rimpatrio un tunisino di 23 anni bloccato dagli agenti della volante cui aveva cercato di sfuggire. I poliziotti erano impegnati in controlli mirati nei parchi della città e in particolare nell'area verde nei pressi di Fontivegge dove spesso si consuma lo spaccio. Alla vista degli agenti il ragazzo, titolare di un ordine di espulsione, ha tentato la via della fuga ma dopo un breve inseguimento è stato raggiunto e bloccato. Il tunisino è stato messo a disposizione dell'Ufficio immigrazione che ha attivato le procedure di routine e quindi accompagnato al Centro di permanenza per il rimpatrio di Bari.