Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, interventi al Capitini in vista del processo Sanitopoli al centro congressi

Catiuscia Marini (Foto Belfiore)

  • a
  • a
  • a

Le transenne e la cartellonistica che servirà per tenere ben separati gli ingressi dei ragazzi che vanno a scuola dagli avvocati e gli imputati di Sanitopoli per cui venerdì mattina inizierà l’udienza preliminare verranno installate oggi. Dopo l’accordo raggiunto tra Provincia e presidente del Tribunale penale sulla prima udienza da spostare all’istituto Capitini di Centova, si passa alle questioni pratiche. 
“La Provincia si era impegnata a concordare con la scuola tutte le misure da adottare per impedire commistioni - spiega il dirigente scolastico, Silvio Improta - e devo dire che così è stato per davvero. E di questo siamo soddisfatti. Poi certo, resta il fatto che io per primo avrei preferito si trovasse un’altra soluzione, ma non è stato possibile, almeno al momento. Prudenzialmente non avevamo previsto l’uso del centro Congressi fino a nuove comunicazioni”. Al momento, oltre alla maxi udienza preliminare di Sanitopoli di venerdì, sono state richieste altre quattro date nelle prossime settimane. Quattro date in cui, le aule di tribunale si trasferiranno in una delle più grandi scuole superiori di Perugia.