Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, cocaina indosso e nascosta in casa: arrestato ventinovenne dalla squadra mobile

Gli uomini della sezione antidroga lo hanno prima intercettato nella zona di Borgo Bovio, trovandogli 15 grammi di stupefacente in tasca. Altri 25 li aveva invece occultati nella propria abitazione

  • a
  • a
  • a

Un ternano di ventinove anni è stato arrestato dalla squadra mobile della questura di Terni perché trovato in possesso di complessivi 40 grammi di cocaina. Il fermo del giovane è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 5 ottobre 2020, nella zona di Borgo Bovio, con la convalida dell'arresto il giorno dopo.

Gli agenti lo hanno inizialmente fermato per un controllo, notando subito il suo nervosismo. Dalla verifica nella banca dati è emerso che il 29enne aveva precedenti specifici per droga ed allora è stato perquisito. Sono così usciti fuori i primi 15 grammi di cocaina, che aveva in tasca, mentre i successivi 25 li aveva invece nascosti nella propria abitazione. Dalla vendita ne avrebbe ricavato diverse migliaia di euro. Sempre nel quadro delle attività della Mobile, gli agenti hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Terni, a carico di un romeno di 46 anni che, dopo essere stato rintracciato nel centro cittadino, è stato condotto in carcere dove dovrà scontare tre anni e tre mesi di reclusione.