Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, scompare pochi giorni dopo la nascita della figlia: l'ex compagna lo porta in tribunale

In tribunale

Ale.Ant.
  • a
  • a
  • a

Scompare pochi giorni dopo la nascita della figlia. E, pur avendola riconosciuta, non si fa più vedere né sentire. Soprattutto, non versa alcun euro alla madre, 37enne, cittadina italiana, per il sostentamento della piccola. Che oggi ha tre anni. Lei ha denunciato l’ex compagno di un anno più giovane per mancato sostegno alla famiglia. Da qui all’udienza che si è tenuta ieri, tre anni dopo. Lui è stato anche sentito dalla procura ma non ha voluto rispondere alle domande. 
La donna, difesa da Pasquale Perticaro (nella foto), è andata avanti fino a portarlo in tribunale. Perché “abbandonando il domicilio domestico, o comunque serbando una condotta contraria all’ordine o alla morale delle famiglie”, si è sottratto agli obblighi di assistenza “inerenti la responsabilità genitoriale, la tutela legale e la qualità di coniuge”. Per questa fattispecie c’è la reclusione fino a un anno con multa di mille euro.