Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

No alla Marcia della Pace, gli organizzatori puntano sulla catena umana Perugia-Assisi

Foto: Matteo Marchi Images / Fb Tirreno-Adriatico

Ci sarà anche Davide Sassoli, presidente del Parlamento europeo

  • a
  • a
  • a

Ci sarà anche Davide Sassoli, presidente del Parlamento europeo alla Catena umana della Pace e della Fratellanza organizzata per domenica 11. “Sapevamo che la marcia della Pace quest’anno non poteva essere fatta per il rischio Covid. Abbiamo pertanto pensato a una manifestazione diversa”. A parlare è l’organizzatore storico Flavio Lotti. Il Coronavirus non lo ferma: “Faremo una manifestazione stanziale lungo il tragitto Perugia-Assisi dove i partecipanti, oltre che essere dotati di mascherina e gel, saranno distanziati l’uno dall’altro, con un filo di due metri”. E ancora: “Questa marcia è per lo più rivolta agli umbri: chiediamo a tutti di iscriversi sulla piattaforma perugiassisi.org”. Il percorso è stato infatti diviso in 20 tratti: “La piattaforma, che consente il tracciamento sanitario dei presenti, indicherà ai partecipanti il punto esatto dove andare”.