Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, chiusura anticipata del tribunale per potenziale rischio di contagio

E' risultato positivo un congiunto di un giudice dell'area civile. Disposta quindi la cancellazione delle ultime udienze in programma per la settimana

  • a
  • a
  • a

Anticipo della conclusione dell’attività settimanale al tribunale di Terni, causa un possibile rischio di contagio da Covid, venerdì 25 settembre 2020, per avviare la sanificazione e poter così riprendere in sicurezza lunedì 27 settembre.

La decisione è stata assunta a seguito della positività di un congiunto di un giudice dell’area civile che ha consigliato la presidenza ad assumere la decisione. Annullate, quindi, le ultime udienze messe in calendario per questa settimana.

Qualche settimana fa le porte del tribunale si erano chiuse un paio di giorni a seguito della positività di un’avvocatessa, che direttamente non aveva frequentato le udienze, ma che avrebbe potuto aver contagiato, potenzialmente, colleghi di studio, che invece erano venuti in tribunale.