Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Boris Johnson in Umbria, il presidente di Sase: "Errore nel comunicato, intendevamo Blair"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Secondo un'agenzia battuta lunedì pomeriggio, il presidente di Sase, avrebbe smentito categoricamente ad alcuni media inglesi che il premier britannico Boris Johnson abbia messo piede su suolo umbro negli ultimi giorni. Lo scrive in un tweet Nick Squires, corrispondente dall’Italia del Daily Telegraph e del Sunday Telegraph, citando il "presidente dell’aeroporto di Perugia" che afferma che il premier britannico non è "assolutamente" passato per lo scalo. Il comunicato stampa nel quale si nomina il premier britannico, spiega il presidente dell’aeroporto, "lo ha confuso con Tony BLair", l’ex premier, che ha invece fatto scalo a Perugia.  La scorsa settimana infatti con una nota ufficiale dello stesso aeroporto si parlava dell'arrivo del premier inglese al Sant'Egidio con un jet privato, che era stato quasi contemporaneo a quello dell'ex premier, appunto, Tony Blair.